Il 3 maggio 2024 è stato pubblicato dal MASAF il decreto direttoriale n. 198090 relativo all’avviso di avviso presentazione dei progetti relativi alla campagna 2024-2025 del bando OCM Vino Promozione sui mercati dei Paesi terzi.

Il documento, in particolare, indica le modalità operative nonché i termini di apertura del bando nazionale della misura e gli allegati da compilare per poter inviare la propria domanda di partecipazione.

In questo articolo riportiamo in sintesi le informazioni fondamentali relativi al bando nazionale OCM Vino – Promozione sui Mercati dei Paesi Terzi 2024/2025.

 

Cosa è il bando OCM Vino – Promozione sui Mercati dei Paesi Terzi?

Il bando OCM Vino – Promozione sui Mercati dei Paesi Terzi è una misura che  permette di finanziare progetti relativi alla promozione dei prodotti vitivinicoli nei paesi extra europei tramite attività volte al miglioramento della competitività del settore vitivinicolo e all’apertura, alla diversificazione o al consolidamento dei mercati.

 

A chi si rivolge il bando nazionale OCM Vino promozione 2024-2025?

Le domande di partecipazione possono essere inviate dalle seguenti categorie:

  • le organizzazioni professionali, purché abbiano, tra i loro scopi, la promozione deiprodotti agricoli;
  • le organizzazioni di produttori di vino e le associazioni di organizzazioni di produttori di vino;
  • le organizzazioni interprofessionali;
  • i consorzi di tutela e le loro associazioni e federazione;
  • i produttori di vino, da intendersi come le imprese, in regola con la presentazione delle dichiarazioni vitivinicole nell’ultimo triennio, che abbiano ottenuto i prodotti da promuovere dalla trasformazione dei prodotti a monte del vino, propri o acquistati e/o che commercializzano vino di propria produzione o di imprese ad esse associate o controllate;
  • i soggetti pubblici con comprovata esperienza nel settore del vino e della promozione dei prodotti agricoli;
  • le associazioni temporanee di impresa e di scopo che assicurino l’attuazione di un programma unitario e le reti d’impresa.

 

Quali attività possono essere finanziate dal bando nazionale OCM Vino Promozione sui Mercati dei Paesi Terzi 2024-2025?

  1.  Azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità, che mettano in rilievo gli elevati standard dei prodotti dell’Unione, in particolare in termini di qualità, sicurezza alimentare o ambiente;
  2. Partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale;
  3. Campagne di informazione, in particolare sui regimi di qualità relativi alle denominazioni di origine, alle indicazioni geografiche e alla produzione biologica vigenti nell’Unione;
  4.  Studi di mercati nuovi o esistenti, necessari all’ampliamento e al consolidamento degli sbocchi di mercato;
  5. Studi per valutare i risultati delle attività di informazione e promozione.

E’ importante sottolineare che i progetti pena l’esclusione, devono consistere in un insieme coerente di azioni e attività idonee al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

 

Di quanto è il contributo concesso?

L’importo del contributo può coprire fino al 50% dei costi promozionali sostenuti.

 

Entro quando devono essere presentati i progetti relativi al bando nazionale?

Tutti i progetti dovranno essere presentati entro le ore 12.00 del 3 luglio 2024, pena l’esclusione.

I progetti e l’attribuzione relativi punteggi verranno valutato in base al:

  • livello di analisi e comprensione del contesto;
  • coerenza della strategia proposta con gli obiettivi del programma;
  • qualità delle azioni proposte;
  • idoneità delle azioni in termini di aumento della domanda dei prodotti e/o di aumento della conoscenza dei regimi di qualità;
  • coerenza del piano finanziario sia in relazione agli specifici interventi proposti che agli obiettivi progettuali.
  • impatto sul mercato.

Le attività potranno poi essere attuate a partire dal 15 ottobre 2024 al  15 ottobre 2025.

 

Bandi regionali e multiregionali

Le Regioni adotteranno i propri avvisi, in conformità da quanto previsto dal presente Decreto, entro 30 giorni dalla emanazione dell’avviso del MASAF.

LC International, con esperienza pluriennale nel campo dei bandi, può studiare e redarre il progetto per la partecipazione al bando OCM Vino – Promozione sui mercati dei Paesi Terzi in base alle esigenze della tua azienda, seguendola burocraticamente per tutta la durata del programma. Dai un occhio a chi ha scelto di collaborare con noi.

Non esitare a contattarci per qualsiasi informazione e per richiedere il tuo preventivo gratuito: i nostri costi di gestione sono tra i più competitivi del mercato